Giugno 2021: la ripresa c’è ma è lenta

1,28 milioni. Questo il numero di auto immatricolate in Europa nel mese di giugno 2021. Questa cifra fornisce sia una buona sia una cattiva notizia. Quella buona è che si riscontra un incremento del 13,3% rispetto a giugno 2020. Quella cattiva è che si registra un calo del 14% rispetto al giugno 2019. Lo scenario migliore lo si riscontra nei mercati tedeschi e inglesi, mentre i più deludenti nel mercato spagnolo, francese e belga.

Le motivazioni principali dietro a questo dato si possono ricondurre alla situazione pandemica in cui ci troviamo e alla collegata carenza di semiconduttori, problematica che ha portato alcune azienda a tagliare la produzione dei veicoli.

Vai ad inizio pagina
Open chat